IATF 16949: cos'è il sistema di qualità automotive?



Buongiorno

Caro lettore, bentornato nel nostro appuntamento settimanale sulla sicurezza all’interno dei luoghi di lavoro. Spero tu ti sia divertito e rilassato durante queste vacanze estive, ricaricare le pile è molto importante per tornare al lavoro con nuove energie.


Oggi ti proporrei di ripartire con un argomento leggero, curioso, senza annoiarti. A tutti, in particolare, al genere maschile piacciono le automobili, sin da piccini quando si vedeva una bella macchina sfrecciare in strada ci si fermava attoniti a guardarla nella speranza un giorno di possederne una altrettanto bella.


Molte persone crescendo hanno trasformato queste emozioni in un’attività, chi come carrozziere, chi come meccanico, chi noleggiando auto di lusso e chi avviando attività più strutturate come la produzione in serie di componentistiche, o parti legate al miglioramento delle performance delle auto stesse.


Se mastichi motori, o no, non fa molta differenza, saprai benissimo che un’auto è costituita da una molteplice quantità di componenti e di materiali.

Negli anni 60, 70 e 80 le automobili erano molto semplici, e non vi erano delle certificazioni necessarie a garantire la qualità delle componentistiche innestate sull’auto, basta immaginare le prime 500, progettate e sviluppate con materiali poveri, un po’ per mancanza di tecnologie e sviluppo, un po’ per mantenere prezzi accessibili a molte famiglie.


Dalla seconda metà degli anni 90 la dotazione tecnologica in vettura aumenta, e il settore automotive inizia ad interfacciarsi con altri settori, come quello plastico, piuttosto che quello elettronico. Dagli anni 2000 in poi il tutto ha preso una piega drastica, ciò che si poteva trovare in un modello di punta degli anni 90 (sedili elettrici, alzacristalli elettrici, aria condizionata) lo si può comodamente nella dotazione di base di molte automobili.


Ovviamente il mercato delle automobili è globale, e dal 2015 le aziende che riforniscono questo settore hanno la possibilità di ottenere una certificazione utile a garantire la qualità del loro operato e a creare una barriera all’ingresso per i nuovi competitor attraverso l’IATF 16949, giustamente le grandi case costruttrici devono tutelare i loro consumatori a fronte di una cospicua spesa.


Dopo questa dovuta introduzione vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.


Cos’è IATF 16949?

IATF 16949:2016 è un sistema di qualità in ambito automotive basato sullo standard ISO 9001:2015 con specifici requisiti del settore automobilistico. Lo standard è applicabile a qualsiasi organizzazione che produce componenti, assemblaggi e parti per la fornitura all'industria automobilistica.


Lo standard in sé non contiene i requisiti della norma ISO 9001:2015, quindi le organizzazioni devono garantire che entrambi gli standard vengano utilizzati quando si implementano i requisiti.


La norma IATF 16949 enfatizza lo sviluppo di un sistema di gestione della qualità orientato ai processi che prevede il miglioramento continuo, la prevenzione e la riduzione degli sprechi e delle variazioni nella catena di approvvigionamento. L'obiettivo è soddisfare i requisiti del cliente in modo efficiente ed efficace.


A proposito di IATF

La IATF è un gruppo "ad hoc" di produttori automobilistici e delle rispettive associazioni nazionali dell'industria automobilistica, formato per fornire prodotti di migliore qualità ai clienti automobilistici di tutto il mondo. Nello specifico, le finalità per le quali è stata costituita la IATF sono:


• Sviluppare un consenso sui requisiti fondamentali del sistema di qualità internazionale, principalmente per i fornitori diretti di materiali di produzione, parti di prodotti o servizi o servizi di finitura delle società partecipanti (ad es. trattamento termico, verniciatura e placcatura). Questi requisiti saranno disponibili anche per altre parti interessate nell'industria automobilistica.


• Sviluppare politiche e procedure per lo schema comune di registrazione di terze parti IATF per garantire coerenza a livello mondiale.


• Fornire una formazione adeguata a supportare i requisiti IATF 16949 e lo schema di registrazione IATF.


• Stabilire collegamenti formali con gli organismi appropriati per supportare gli obiettivi della IATF.


IATF 16949 è adatta a me?

La certificazione IATF 16949 è applicabile a qualsiasi organizzazione che produce componenti, assemblaggi e parti per la fornitura per l'industria automobilistica.

In questo contesto produttivo è definito come:


“Il processo di creazione o di fabbricazione di materiali di produzione, parti di produzione o di servizio, assemblaggi o trattamento termico, saldatura, verniciatura, placcatura o altri servizi di finitura”


Benefici della Certificazione IATF 16949

Soddisfazione del cliente

Fornire prodotti che soddisfino costantemente le esigenze dei clienti e un servizio affidabile ed efficiente.

Costi operativi ridotti

Il miglioramento continuo dei processi e la conseguente efficienza operativa significano risparmio di denaro.

Migliori relazioni con le parti interessate

Migliora la percezione della tua organizzazione con personale, clienti e fornitori.

Comprovate credenziali aziendali

La verifica indipendente secondo uno standard internazionalmente riconosciuto ti rende maggiormente credibile.

Capacità di aumentare il volume d'affari

Le specifiche di approvvigionamento spesso richiedono la certificazione come condizione per la fornitura; quindi, la certificazione ti apre le porte.

Riconoscimento globale come fornitore affidabile

La certificazione è riconosciuta a livello internazionale e accettata attraverso le catene di approvvigionamento del settore, stabilendo parametri di riferimento del settore.

Approccio coerente alla qualità

Approccio comune nella catena di fornitura per lo sviluppo dei fornitori o dei subappaltatori, guidando la coerenza, la competenza e il controllo.


Tutte le organizzazioni certificate vengono aggiunte al sito web IATF delle organizzazioni riconosciute, una copia delle informazioni relative al certificato è contenuta nel sito e può essere verificata in qualsiasi momento. Se desideri verificare un certificato IATF 16949, clicca Qui.


Considerando il numero di auto elettriche, o comunque con tecnologie che vanno a sostituire i motori termici, presenti sul mercato sono decisamente in crescita, sicuramente nei prossimi anni vi sarà una nuova ricerca o un’integrazione di nuovi fornitori che producono specifici componentistiche molto rare e utili a questa evoluzione del mondo automotive.


Spero come sempre di averti fornito una panoramica completa circa l’argomento trattato, ti ricordo che per qualsiasi informazione io e lo staff di TQSA rimaniamo a disposizione.


Alla prossima settimana con un nuovo articolo.


Buona giornata!

68 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti